Legalitra, un 3 maggio da ricordare

Al netto di tutte le difficoltà per raggiungere Martina Franca e la scuola – maledetto navigatore, quella del 3 di maggio è stata una mattinata importante, densissima, di cui essere davvero orgogliosi. Perchè quella all’ITCS Leonardo non è stata solo o semplicemente la presentazione di un libro o un firmacopie – che non ho mai fatto. No: quella del 3 maggio è stata soprattutto l’occasione per discutere con lettori giovani che Bari non la vivono, non la conoscono, non la praticano di un fenomeno incredibilmente peculiare come la Camorra barese.

E scoprire che le contraddizioni, le difficoltà, le sirene e le paure del rapportarsi con i Sistemi Criminali non conoscono geografie o latitudini di sorta. Scoprire che i ragazzi di Martina Franca, come quelli del San Paolo o di Bari vecchia, quando racconti certi meccanismi tipici della malavita organizzata – quella che si rapporta al mondo esterno dei ragazzi, degli adolescenti – si danno di gomito e si guardano complici tutti nello stesso modo. Perchè ce l’hanno tutti un amico che per colpa degli spinelli si è ficcato in un giro da cui uscire è complicato. O un’amica che, da quando frequenta determinate persone, è cambiata. Tanto, forse troppo.

Ancora e di più, però, è stato anche un momento importante di confronto su temi molto più larghi e inclusivi: i temi della legalità, del rispetto per il concetto di comunità, dell’amore per la curiosità e per l’indignazione civile di fronte a quello che dovrebbe filar dritto invece va drammaticamente storto.

La conquista più bella della giornata? Aver visto tutti che staccavano – chi prima chi non troppo dopo – gli occhi dai telefonini per ascoltare e partecipare. Forse è questo il dettaglio più bello della giornata. Perchè racconta di un mondo ed una gioventù che davanti agli stimoli giusti, ci riesce ancora a scegliere che gli importa, gli interessa…

Speriamo sia una bella traccia da cui ripartire. Speriamo sia una visione sempre più comune, d’ora in poi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...