Le elezioni comunali…

Si avvicinano, a Bari, le consultazioni amministrative per decidere quali saranno i prossimi cittadini chiamati ad amministrare Bari e la sua enorme macchina cittadina nel prossimo futuro.

Si avvicina la consultazione e, purtroppo, al netto del lavoro di chiusura mandato del Sindaco Decaro, comunque impegnato in una serie di progetti che hanno a cuore anche e soprattutto il tema della legalità, la questione “sicurezza, legalità, antimafia” sembra latitare dalla scena politica e dalla discussione elettorale.

E se in generale quasi tutti i candidati sostengono l’importanza di un impegno costante e crescente per le tante periferie di Bari… Francamente, ad oggi, si fa fatica a capire quale sia l’approccio con cui i candidati vogliano procedere. E si fa fatica a leggere questi interventi, innanzitutto perchè tutti, ma proprio tutti, partono da un punto non condivisibile. Nessuno valuta come serio punto di discussione il carattere mafioso di alcune emergenze di quei quartieri dove si pretende di intervenire.

E quindi, ancora oggi, 2019, siamo costretti ad accettare il fatto che gli sfidanti di Decaro – in primis il collega di centrodestra Di Rella – non vogliano vedere. Oppure, per ragioni ancora poco chiare, continuino a sottovalutare una questione che ha viziato e vizia la città, la sua economia, la sua socialità.

Quel che purtroppo latita ancora, inoltre, è un serio codice etico per le liste ed il comportamento da tenere – impegnativo tanto per i candidati alle presidenze, quanto per quelli ai consigli. E quindi, allo spulcio delle liste, ancora una volta più di qualche disattenzione nelle scelte delle facce e delle storie da caricare nelle liste. E quindi, ancora, imperante ovunque in città la pratica oscena dell’apertura di comitati elettorali, soprattutto nei quartieri delicati. E, purtroppo, nessun monitoraggio di questi “mordi e fuggi” della malapolitica.

Poco più di una settimana al primo turno, comunque. Una consultazione da seguire con enorme attenzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...